lunedì 10 dicembre 2012

Castagnaccio con noci e arance, un dolce per scordare la neve ^_^


Brrrr...fa freddo!!!

Venerdì pomeriggio è scesa la neve anche qui da me, pochi cm che il sole di sabato e di ieri non è comunque riuscito a portare via del tutto, date le basse temperature. Brrrr......

Ieri un po' di shopping natalizio....ahhhh...non fa per me, dopo 10 minuti al centro commerciale, pieno di persone urlanti che giravano come trottole da uno scaffale all'altro, che puntavano giochi e panettoni , ero già frastornata e confusa, non ricordavo nemmeno perchè fossi lì, infatti sono uscita a mani vuote, ma ......incolume ^_-!!!!!

Sabato invece, approfittando della neve, che ci ha costretto a rimanere a casa, senza dover rischiare di uscire con l'auto visto che non avevamo nè scuola , nè lavoro, mi sono dedicata ad un'attività che mi rilassa molto di più....ehehe....e ho sfornato questo dolce delizioso.

Il castagnaccio è il dolce tipico della mia zona che viene preparato con la farina di castagne, da noi chiamata di neccio, un dolce facile, con ingredienti semplici che richiede poco tempo......


CASTAGNACCIO
con
NOCI e ARANCE

Ingredienti (per una tortiera da 24 cm) :

320 gr di farina di castagne (o di neccio ^_^)
2  bicchieri di acqua
6 noci
sale
2 arance
qualche rametto di rosmarino
olio evo


Setacciare la farina di castagne, unire poco alla volta l'acqua  e mescolare bene per evitare il formarsi di grumi. Unire la scorza grattugiata delle arance ed il loro succo. L'impasto deve essere molto morbido.
Aggiungere le noci tritate grossolanamente (lasciatene qualcuna da parte per la superificie) ed un pizzico di sale.
Versare l'impasto in una teglia precedentemente unta con olio di oliva.
Sulla superficie disporre il rosmarino e le noci rimaste, spennellare il tutto con olio di oliva.
Infornare nel forno caldo a 200°C per circa 30 minuti (verificate la cottura, la superfice deve risultare crepata con una crosticina dorata).

Sfornare, lasciare freddare e buon appetito!!!



Vi avviso...crea dipendenza, dopo il primo morso non si riesce a smettere ^_-

Questa è la versione di casa mia, a seconda delle zone, si può aggiungere pinoli o uvetta, la bontà dipende principalmente dalla qualità della farina che deve essere macinata da poco, e non invecchiata, in quanto più dolce.

Ah dimenticavo....ieri abbiamo anche fatto l'albero ed un piccolo presepe...e voi? ^_^

Con questa ricetta partecipo al contest di Imma:



Alla prox.........
 

35 commenti:

  1. Una variante proprio deliziosa!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao, ho scoperto adesso il tuo blog e mi sono già unita ai tuoi lettori è troppo carino!!!! Mi sono piaciuti tantissimi post, anche la variante di castagnaccio, è tutta da provare... se ti va di passare a trovarmi architettandoincucina.blogspot.com
    Ti aspetto, Sabrina

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace questo dolce! La frutta secca scalda anche le giornate piú gelide!

    RispondiElimina
  4. Devo ancora rispolverare la farina di castagne. Il suo castagnaccio profumato mi sembra un’ottima scusa per ingolosire una fredda domenica in casa :) Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Delizioso il tuo castagnaccio e perfetto anche per il mio contest direi:D!!Baci,imma

    RispondiElimina
  6. Ma che buona questa tua versione con arance e noci!!!...assolutamente ottimo!!!

    RispondiElimina
  7. buonissimo complimenti e ci credo che avevate la neve, dalla piana si vedeva solo bianco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh...il bello è che cìè ancora....anche oggi nonostante la pioggiarellina era troppo freddo per scioglierla!!! baci

      Elimina
  8. a me invece lo shopping piace molto... ma le tasche piagono!! bellissima questa ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  9. variante super deliziosa ^_^
    p.s. anche qui fa freddissimo:)

    RispondiElimina
  10. Freddo anche qui da me al mare :( lo faceva srempre mia nonna il castagnaccio!! bella la tua versione!
    Anche io ho addobbato casa ^_^
    baci!

    RispondiElimina
  11. anche qui venerdi ha nevicato.. da sabato c'è un bel sole ma si gela fuori! fa nulla! fa molto Natale! ^_^ buono il castagnaccio con le arance!! mai provato cosi, di solito faccio la versione classica :)

    RispondiElimina
  12. Non me lo dire!!!! Sabato al centro commerciale stavo dando di matto.. la gente frenetica che correva a dx e sx.. no per carità!! chi se muove più fino a dopo Natale!!!! A Roma freddo.. e pioggia :-(.. Il castagnaccio invece non l'ho mai nemmeno assaggiato.. però.. potrebbe piacermi.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  13. Anche io sono contro i centri commerciali, la confusione mi dà molto fastidio! Il castagnaccio non l'ho mai mangiato, il tuo mi ispira moltissimo!

    RispondiElimina
  14. questa versione deve essere uno spettacolo di sapore e in più fa taaaanto Natale!!

    RispondiElimina
  15. troppo buona questa tua versione, da provare assolutamente, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. buono il castagnaccio, ricetta da tramandare!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Come ti capisco, neanche fa per me lo shopping e per di più nei centri commerciali. Quando sono costretta, entro, vado sparata dove devo e riesco :-).
    Mai mangiato il castagnaccio perchè in assoluto amo poco le castagne, ma...questa tua versione mi ispira molto e se poi è facile...;-)ancora meglio!

    RispondiElimina
  18. Non dirlo nemmeno a me, cominciano le feste, e la gente comincia ad assalire i supermercati e i centri commerciali...l'albero l'ho fatto, infine buonissimo il castagnaccio, brava!!

    RispondiElimina
  19. Interessante versione con arance e noci.... potrei provarlo, anche se il castagnaccio è un dolce che a me non piace ^__^
    Anche noi abbiamo fatto l'albero e il presepe, magari tra qualche giorno posto le foto sul mio blog!!
    Bacioni!!!!!
    Franci

    RispondiElimina
  20. Grazie a tutti, vedo che anche voi non amate troppo lo shopping selvaggio, meglio fare gli acquisti con calma e tranquillità ^_^
    Bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  21. deve aver avuto un sapore a dir poco inebriante ..che voglia mi fai venire a quest'ora di castagnaccio...

    RispondiElimina
  22. Quanto ti capisco.... quando devo andare a fare spesa evito accuratamente sabato e prefestivi, questa gente impazzita che parla di crisi e poi riempie i carrelli delle cose e dei cibi più disparati mi mette infinita tristezza (per loro). Sembrano tutti usciti dal dopoguerra. Possibile che davvero le loro dispense sono così carenti di cibo???
    Il castagnaccio lo mangiavo da bambina ma in versione "classic", così non l'avevo mai sentito, dev'essere molto buono.
    Buona giornata cara, un abbraccio.

    RispondiElimina
  23. ma davvero il castagnaccio lo chiami neccio? per me il neccio è tutta un'altra cosa, fatto con i ferri quelli apposta che ho della mia nonnina (lucchese)
    ho imparato una cosa nuova! :)
    e mai fatto con le arancie, mentre mia suocera mette noci e rosmarino noi a firenze mettevamo solo pinoli..!
    ma quant'è buono?
    e i necci con la ricotta?? mmm da fare...al più presto mio figlio ne va mattoooo!! fin da piccino quando d'inverno giravamo per lucca invece del classico pezzo di pizza lui si faceva un bel neccio con la ricotta! :)

    buona giornata!

    ps. hai ricevuto il mio messaggi su fb?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si la farina di castagne per noi è la farina di neccio ^_^

      P.S.
      si e ti ho anche risposto....:) ora vado a vedere che ho combinato!!!

      Elimina
  24. in bocca al lupo per il contest..questo dolce è degno di nota

    RispondiElimina
  25. Buono il castagnaccio aromatizzato all'arancia! Hai fatto bene ad uscire dalla pazza folla e scappare via al calduccio! :)

    RispondiElimina
  26. Mi piace da morire. l'hai fatto proprio come lo preferisco: tanto rosmarino,noci e aranci...mmm...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me questi sono gli ingredienti essenziali per il castagnaccio ^_^
      baci

      Elimina
  27. mai provato con le arance... ottima idea

    RispondiElimina
  28. e ci credo che crea dipendenza è squisito!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  29. Delicioso Puffin, I love castagne look delicious!

    RispondiElimina
  30. Apprezziamo moltissimo questo castagnaccio con l'aggiunta del profumo d'arancia, una meraviglia di dolce. Ci vogliono coccole come questa per scaldarsi un po', anche qui siamo sotto zero e ancora qualche ciuffo di neve è rimasto qua e là, soprattutto sulla mia macchina.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  31. Ciao cara, hai un blog veramente bello, mi piace proprio tanto
    questa ricetta è davvero golosa
    ti seguo volentieri, e naturalmente tu sei più che benvenuta al mio :)
    baci grossi

    RispondiElimina

Lascia una traccia del tuo passaggio, mi fa piacere leggere il tuo pensiero....
GRAZIE! :)

Anche se non sempre rispondo subito, leggo sempre con molto piacere tutti i vostri commenti :)

Causa numero eccessivo di commenti ANONIMI (SPAM) sono stata costretta a riservare la possibilità di commentare solo gli utenti registrati.